'2019 Grand Prix of Hungary'

una lotta piena di schernu di un grandu prix hungary
una lotta piena di schernu di un grandu prix hungary

U vastu maggiuranza di i piloti anu impegnatu in a so carriera; Hungaroring cun bundanza di curvatura forti vicinu à Budapest ti ricorda ancu quelli ghjorni perchè hè a traccia minima di velocità media fissa.

Tuttavia, questu ùn significa micca cunvenimentu per i pneumatici perchè sti curvuli ùn dannu micca a massa a chance di rilassate. Pirelli cunsigliata dunque à i pneumatici soft C2 duru, C3 mediu è C4 à mezu à a seria per a razza Ungheria. U Hungaroring hà un gran numaru di curvature, assai lento è consecutivu. Questu significa chì i pneumatici corre in continuu è ùn anu micca l'uppurtunità di rinfrescà.

A temperatura media attuale in Hungaroring hè trà i valori più alti di a stagione. Questu ùn solu aumenta l'usura legata à u calore, ma ancu rende difficile per i piloti, postu chì a velocità media bassa (ancu à causa di a pusizione geografica di a pista Hungaroring in una fossa) significa chì ùn ci hè micca assai flussu d'aria in u carru.

U percentuale di usura di i pneumatici hè assai bassu. I pneumatici pruposti d'annu pò dì chì sò uguali à l'annu passatu quandu a massa media 2018, molle e ultra soft è stata scelta in generale. U pneumaticu C2 (duru in Ungheria) hè in realtà un pocu più suave cà u core 2018 è hè adupratu ancu quandu hè cunsigliatu cum'è l'opzione più dura. In i novi di u Gran Premio 11 finu à avà, tutti i pasti pruposti sò stati utilizati in e vitture.

E squadre usanu una forza alta di a terra per superà una quantità di curvuli in una fila, ma a presa meccanica di i pneumatici hè ugualmente impurtante nantu à a pista curva di Hungaroring.

A strategia vincitore di l'annu passatu era l'unica pit stop, è u pilotu di Mercedes Lewis Hamilton 25. In a volta (un totale 70 in totale), hà cambiatu da gomma ultra soft à soft soft è ùn hà mai usatu a massa più dura. U pilotu di Ferrari Sebastian Vettel, chì hà finitu u sicondu, hè passatu da soft to ultra-soft cun una strategia alternativa di un singulu pit stop, mentri u so cumpagnu di squadra Kimi Raikkonen hà finitu terzu cun duie tappe. Cusì, i primi trè piloti anu implementatu trè strategie differenti.

U record di a volta pertenece à Michael Schumacher è ùn hè micca statu rottu da 2004. Fighjemu se pudemu guardà à rompe questu weekend.

MARIO ISOLA - PRESIDENTE DI F1 E RACES DI CAR

"L'Ungheria hè l'ultimu Grand Prix prima di a tradizionale pausa estiva, è hè una sfida dura per puntuà a prima parte di a stagione sia fisica è strategica. Passà davanti u veiculu per via di a cortezza di a strada esige abbastanza espertu è ci hè u risicu di sdraccià fora di a strada. Dunque, a pusizione nantu à a pista hè di grande impurtanza è a strategia deve vince. Per d 'altra banda, cum'è avemu vistu parechje volte in u passatu, ci sò sorpresi nantu à a pista di Hungaroring cù a strategia ghjusta è u più veloce, se micca u più veloce, vittura. L'annu passatu, quandu avemu suggeritu i stessi pneumatici cum'è questu annu, avemu vistu parechje strategie di corsa differenti dopu à a classificazione affettata da a pioggia. Spergu di vede a stessa diversità strategica questu weekend ".

À propositu di Levent Elmastaş
Editore RayHaber

Sii u primu à commentà

Comments

Stu situ utilizeghja Akismet per reducisce u puzzicheghju. Sapete ciò chì i dati di i vostri dati è processatu.