Finemu u Proghjettu Gigante Tempu

cahit turhan
cahit turhan

A lettera di "We Finish the Giant Project Early" hè stata publicata in u numeru di marzu 2020 di a rivista Raillife di u Ministru di Trasportu è Infrastruttura Mehmet Cahit Turhan.

L'Autore di u Ministru


Cumu hà dettu u filosofu Isaac Newton; invece di custruisce ponti, a ghjente si ferma sola perchè custruiscenu mura. Avemu custruendu ponti cum'è u nostru core ùn permette micca sta solitudine. Uniscemu dinò i cuntinenti.

Cuntinuemu à custruisce u Ponte di Çanakkale di u 1915 à bona velocità.

Pusemu a nostra firma sottu unu di i più grandi prughjetti di u nostru paese.

U Ponte di Çanakkale di u 1915, chì hè una nova alternativa à u Traversu di u Bosforu, serà u ponte di sospensione più longu di u mediu in u mondu cun u so mediu di 2 metri.

In stu prughjettu gigante, avemu cupertu a storia di Çanakkale in i dettagli di u nostru ponte. Rappresentendu u 3 di u 18u mese, l'altezza di u nostru ponte serà di 318 metri.

In u nostru prughjettu, chì hè estremamente sensibile à l'ambiente, realizemu i nostri travaglii cun sensibilità per prevene dannu à i nostri criaturi marini.

Ùn fà micca scuse, seguemu u nostru caminu mettendu tuttu ciò chì facemu è offre un di i pochi prughjetti di u mondu à u vostru serviziu.

E noi compie u prugettu previstu. È assai prima a data di u cuntrattu ...

Semu fieru, perchè travagliammu per u publicu, ci alimentemu da u publicu.

Mentre servemu a nostra ghjente, i nostri Mehmetçi mantene l'integrità territuriale è a sicurezza di cunfini di u nostru paese in Idlib. Piglia tutti i passi necessarii in Idlib, Libia, per rompe e mani estese contru l'integrità di a so patria. Sfurtunatamente, à a fine di u mese passatu, 33 eroi di Mehmet Mehmet sò stati martirizati per u risultatu di un attaccu pocu da e forze di u regime in Idlib, Siria. Vogliu misericòrdia da Allah à i nostri martiri è à una curazione urgente à i nostri feriti. Ùn deve esse scurdate chì, cù u sustegnu di a nostra nazione, questi elementi traditori saranu da quantu bisognu.

I nostri Preghiere Cù i nostri Mehmetci ...


Ricerca di Novità Ferroviaria

Sii u primu à commentà

Comments