U presidente di MUSIAD Asmalı hà valutatu a decisione di prestitu BRSA

U presidente di MUSIAD Asmali hà valutatu a decisione BRSA
U presidente di MUSIAD Asmalı hà valutatu a decisione BRSA

Mahmut Asmalı, presidente di l'Associazione Industriali è Imprenditori Indipendenti (MUSIAD), hà valutatu i prublemi nantu à l'agenda in quantu à a decisione d'utilizazione di prestitu di l'Agenzia di Regulamentu è Supervisione Bancaria (BDDK).

Mahmut Asmalı, presidente di MUSIAD, hà dettu: "Per prevene a dolarizazione, chì hè u fattore principale di l'aumentu rapidu di u scambiu in u nostru paese; Hè unu di i nostri scopi primari per prutege u valore di a nostra munita naziunale è per cumbatte l'inflazione. Cum'è MUSIAD, sustenemu a decisione di BRSA chì limita l'usu di prestiti in Lira Turca à cumpagnie chì detennu l'assi di cassa surplus in valuta straniera. Hè ovvi chì a decisione ditta impedirà l'aumentu di l'inflazione per via di l'aumentu di u costu di u scambiu. Cù sta mossa di u BRSA, l'equilibriu di l'offerta è di a dumanda di valute diminuirà à livelli assai più ragiunate in favore di a Lira Turca.

Asmalı cuntinuò e so parolle cusì: "In più di questi; Stu regulamentu di u BRSA ùn prevede alcuna restrizioni à l'assi di valuta stranera di e cumpagnie incluse in questu scopu è l'acquistu di valuta straniera di e persone fisiche, limita solu l'accessu di e cumpagnie à i prestiti TL. Inoltre, cunziddi l'eccezzioni è u scopu, u numeru di cumpagnie chì saranu affettati hè abbastanza limitatu. In questu cuntestu, a retorica di "intervenzione in l'ecunumia di u mercatu" dopu à a decisione BRSA pertinente ùn hè micca realista è luntanu da a bona vuluntà.

Annunci simili

Esse u primu à cummentà

Comments