L'esportazioni di uvetta, albicocche secche è fichi secchi anu superatu 1 miliardo di dollari

Uvetta secca, albicocche secche è fichi secchi esportati più di miliardi di dollari
L'esportazioni di uvetta, albicocche secche è fichi secchi anu superatu 1 miliardo di dollari

Uvetta senza semi, albicocche secche è fichi secchi, chì sò descritti cum'è u magnificu trio di l'industria di frutti secchi, induve Turchia hè u capu mundiale in a produzzione è l'esportazioni, hà generatu un ingressu d'esportazione di 2021 miliardi 22 milioni di dollari in a parte restante di u 1. /15 stagione.

Sicondu i dati di l'Associazioni d'Esportatori di l'Egeu; À u 31 di lugliu di u 2022, l'esportazioni di u magnificu trio, chì eranu 2020 milioni di dollari in a stagione 21/914, anu aumentatu da 2021 per centu à 22 miliardi 11 milioni di dollari in u listessu periodu di a stagione 1/15.

L'uvetta senza sementi superava i 400 milioni di dollari

L'uvetta senza semi hè diventata u capu d'esportazione trà i frutti secchi sta stagione. Turchia, chì hà esportatu 1 mila tunnellate di 2020 milioni di dollari di uvetta trà u 31 di settembre di u 2021 è u 203 di lugliu di u 393, hà esportatu 2021 mila tunnellate di uvetta in u stessu periodu in a stagione 22/232 è hà registratu 408 milioni di dollari in valuta straniera.

Mentre l'Inghilterra mantene a so pusizione di punta cù a dumanda di uva turca di 102,6 milioni di dollari, l'uvetta senza sementi per 58,2 milioni di dollari sò stati esportati in Germania. I Paesi Bassi sò intruti in a lista à u terzu postu cù 38 milioni di dollari, mentri l'uvetta senza sementi sò stati mandati in Italia per 32 milioni di dollari è in Australia per 27,5 milioni di dollari. U numaru di paesi à quale avemu esportatu uvetta senza sementi hè statu registratu cum'è 101.

L'esportazioni di albicocca secca righjunghji 375 milioni di dollari

Cumpete cù uvetta senza sementi di tantu in tantu cù u so rendimentu di l'esportazione in a stagione 2021/22, l'albicocca secca hè diminuita da 2020 mila tunnellate à 21 mila tunnellate cù una diminuzione di 7 per centu in quantu à a stagione 87/80, anche se l'albicocchi secchi turchi anu aghjustatu. 2021 dollari per tonna in a stagione 22 / 1290. A quantità di valuta straniera ottenuta da l'albicocca secca hà aumentatu da 29 per centu da 291 milioni di dollari à 375 milioni di dollari.

L'Americani li piacia più l'albicocca turca. Mentre a Turchia hà esportatu 57,3 milioni di dollari di albicocche secche à i Stati Uniti, Francia hà dumandatu 36 milioni di dollari di albicocche turchi. Mentre chì l'Inghilterra hà classificatu terzu cù e so esportazioni di albicocca secca di 21,6 milioni di dollari, e nostre esportazioni di albicocca secca in Australia è Brasile superanu 17 milioni di dollari.

L'esportazioni di fichi secchi anu righjuntu 232 milioni di dollari

In a stagione d'esportazione 6/2021, chì hà iniziatu u 2021 d'ottobre di u 22, di fichi secchi, 30 mila tunnellate di fichi secchi sò stati esportati finu à u 2022 di lugliu di u 62, è 116 milioni di dollari di valuta straniera sò stati trasferiti in Turchia. kazannagged. L'esportazioni di fichi secchi eranu 230 milioni di dollari in u listessu periodu di a stagione precedente.

A Francia hà pigliatu u primu postu in l'esportazioni di fichi secchi cù una quantità di 31,4 milioni di dollari, mentre chì a Germania hè diventata u so cumpagnu di a cima cù una dumanda di 30,8 milioni di dollari di fichi secchi turchi. Avemu esportatu 30,3 milioni di dollari di fichi secchi à i Stati Uniti. Questi paesi sò stati seguiti da l'Italia cù $ 14,2 milioni è u Canada cù $ 12,5 milioni.

luce; "Turchia hè u magazzinu di frutta secca di u mondu"

Mehmet Ali Işık, presidente di l'Associazione esportatori di frutti secchi è prudutti di l'Egeu, chì hà spartutu a cunniscenza chì a Turchia hè u magazzinu mundiale di frutti secchi grazia à e so caratteristiche climatiche adatte è terreni fertili per a produzzione di frutti secchi, hà dettu: l'azzione di i pruduttori, anu purtatu a produtividade, a sicurezza di l'alimentariu è a qualità di i prudutti avanti in u settore di frutti secchi in l'ultimi anni, è anu furmatu a catena di furnimentu da u campu à a scaffale in trè prudutti.

Sottulineendu chì l'Organizazione Mondiale di a Salute cunsidereghja i frutti secchi chì sò ricchi d'energia è ricchi di potassiu, magnesiu è calciu in a categuria di prudutti sani, Işık hà dettu: "Vulemu aghjunghje questi prudutti à a nostra vita per pudè cresce generazioni sani. Mentre l'Inghilterra, chì ùn hè micca un pruduttore di uvetta, cunsuma 95 mila tunnellate di uvetta è l'Allemagne 65 mila tunnellate di uvetta, cunsumemu 43 mila tunnellate di uvetta. In Auropa, i frutti secchi sò posti in lunchboxes quandu i zitelli vanu à a scola, è questu abitudine in Turchia hè ancu utilizatu. kazanavemu bisognu di manghjà. In u periodu à vene, svilupperemu prughjetti per aumentà u cunsumu domesticu è per aumentà e nostre esportazioni ".

Spergu per a stagione 2022/23 "

Espristendu chì anu finitu a stagione di l'albicocca secca, l'ultimu mese hè statu inseritu per l'uvetta senza sementi, è a stagione hè di circa 1 mesi per i fichi secchi, u presidente di l'Associazione di esportatori di frutti secchi è prudutti di l'Egeu, Mehmet Ali Işık, hà dettu chì secondu l'attuale. tavula, i prudutti 2 finiscinu l'annu cù una esportazione di 3 billion 1 million dollars.Ellu enfatizatu chì anu u scopu di lascià una stagione satisfactoria per i pruduttori è l'esportatori.

Dichjarà chì i preparativi per a stagione 2022/23 cuntinueghjanu intensivamente, Işık hà dettu: "Ùn aspittemu micca una diminuzione di i rendimenti di uvetta senza sementi, albicocche secche è fichi secchi in a stagione 2022/23. A qualità di u produttu hè ancu adattatu per l'esportazione. Avemu u scopu di aumentà l'esportazioni in a gamma di 10-15 per centu in trè prudutti è una quantità d'esportazione di 1 miliardi 250 milioni di dollari ", hà spartutu i so punti di vista.

L'UE attribuisce 30 per centu di u so territoriu à u settore biologicu

Mehmet Ali Işık, presidente di l'Associazione d'Esportatori di Frutti Secchi è Prodotti Egei, chì hà spartutu a cunniscenza chì a produzzione biologica in Turchia hà iniziatu in u settore di i frutti secchi 35 anni fà, hà dettu: "U mondu sanu hè in un sforzu per rinfurzà a so pusizioni in u paese. settore biologicu. Biofach, a più grande fiera biologica di u mondu, hè stata fatta in Germania recentemente. Parlendu à a fiera, u Ministru di l'Agricultura Tedesca Cem Özdemir hà sottolineatu chì dopu à a pandemia è a guerra Russia-Ucraina, l'espansione di u settore biologicu hè diventatu una necessità, è chì a più grande difesa contru a Russia hè di sviluppà u settore biologicu. Özdemir hà ancu dichjaratu chì in u periodu à vene, i paesi membri di l'Unione Europea, in particulare a Germania, anu stabilitu un scopu di produzzione biologica in u 30 per centu di e so terri. Per chì u settore biologicu in Turchia cresce in modu esponenziale in u prossimu periodu è per a nostra gamma di prudutti, chì hè finu à 250 oghje, per aumentà ancu di più, hè imperativu chì a Turchia ùn sia micca in daretu à i sviluppi in u mondu. In questa direzzione, a pulitica urgànica di u statu deve esse stabilita in cuuperazione cù u settore è deve esse creatu l'infrastruttura è i risorse necessarii.

Enfatizendu chì i prudutti in u settore di frutti secchi sò prudutti chì ponu esse cultivati ​​cunsumendu menu acqua, Işık hà cunclusu e so parolle cusì: "I fichi è l'albicocca ùn necessitanu micca assai acqua. Hà pocu impattu nantu à l'impronta di carbone. Cum'è u settore di i frutti secchi, sviluppemu prughjetti per aumentà a qualità di a produzzione è a sicurezza alimentaria di trè prudutti principali. Per minimizzà l'effetti di u riscaldamentu glubale nantu à u settore, realicemu studii cumuni cù l'università è l'altri attori di u settore. U magazzinu licenziatu pò esse usatu per aumentà a qualità, per assicurà l'equilibriu di l'offerta è a dumanda è per furnisce prudutti stabili à i mercati mundiali. kazansimu pruvati à cullà. Avemu a vuluntà di rinfurzà a cooperazione trà istituzioni in u nostru settore ".

Annunci simili

Esse u primu à cummentà

Comments