L'escavazioni à u Castellu di u Cunsigliu entranu in u so 13u annu

L'annu di scavi in ​​u Castellu di u Cunsigliu hè intrutu
I scavi in ​​u Castellu di Bordu sò entrati in u so 13u annu

I travaglii cuminciati in u 2010 à u Casteddu Board, chì hà u titulu di esse u primu scavi archeologicu scientificu di a Regione Orientale di u Mari Neru, intrutu in u so 13u annu. Cù u sustegnu di a Municipalità Metropolitana di Ordu, u periodu anticu di a regione hè purtatu à a luce in i scavi in ​​u Castellu di u Board, induve a Statua di Cibele di a Dea Mamma di 6 anni di u 2u periodu Mithridaticu è circa 100 pezzi di artefatti storichi sò. trovu.

I scavi sò stati realizati da Ankara Hacı Bayram Veli Università Facultà di Lettere, Dipartimentu di Archeologia Lettore Prof. Dr. Suleyman Yücel Şenyurt cuntinueghja cù una squadra di 4 persone, cumprese 1 archeologi è 23 restauratore. Şenyurt hà dichjaratu chì anu da cuntinuà e so scavi finu à dicembre di questu annu, secondu e cundizioni climatichi, in u castellu, induve millaie di artefatti cum'è ferru, ceramica, ciotole, vasi, lance è punte di freccia, assi, pugnali, armi, ornamenti, fabbri. l'incudine è i cubi sò stati scuperti, è ancu sculture.

"U 5 OUT DI U CASTELLU hè statu liberatu"

Ankara Hacı Bayram Veli Università Facultà di Lettere, Dipartimentu di Archeologia Lettore Prof. Dr. Süleyman Yücel Şenyurt hà dettu chì u Casteddu Board hè l'unicu locu in a Regione Orientale di u Mari Neru, dopu à Sümela, chì a so visuale architettonica hè cusì evidenti.

Şenyurt cuntinuò e so parolle cusì:

"L'escavazioni di u Castellu di u Cunsigliu di Ordu, chì anu cuminciatu in u 2010, compie u so 13u annu questu annu. In fatti, hè statu revelatu durante questi scavi chì a regione cù bellezza naturale, cunnisciuta cum'è Board Rocks, hè un tesoru culturale. À questu annu, a nostra supposizione hè chì trè quinti di questu hè statu scupertu è i nostri scavi cuntinueghjanu. Pudemu dì chì hè l'unicu locu in a Regione di u Mari Neru Orientale, dopu à Sümela, chì a so visuale architettonica hè cusì evidenti. U stabilimentu di Kale Kent, chì hè statu datu in un pianu olisticu, hè statu scupertu quì. Avemu travagliatu nantu à a cunservazione è a risturazione per 2 anni. Mentre i scavi cuntinueghjanu, cuntinuemu à travaglià nantu à a risturazione di i mura rovesciati è a risturazione di picculi artefatti. Avemu pensatu à cuntinuà u travagliu chì avemu cuminciatu 2 mesi fà finu à dicembre.

"Una Fortezza ADUTATA PER A DIFESA"

prof. Dr. Süleyman Yücel Şenyurt hà dettu chì l'artefatti scuperti da u 2010 sò stati truvati in u locu induve sò stati utilizati l'ultima volta.

Şenyurt cuntinuò u so discorsu cusì:

"Parechje opere sò apparsu dapoi u 2010. Al di là di i resti architecturali, stu locu hè statu abbandunatu dopu l'invasione rumana. Avemu ogni tipu di scuperte, cum'è cubi, ceramica, metallu, vetru. Una cità chì campava 2100 anni fà hè distrutta di colpu è ferma cum'è hè. Siccomu ùn ci hè micca un stabilimentu dopu, pudemu truvà l'articuli in i lochi induve sò stati utilizati l'ultima volta. Armi, palle di cannone, lance, pugnali, avemu troppu esempii. A statua di Cibele chì avemu trovu in u 2016 hè statu ancu trovu per casu. U puntu induve a statua era situata era u puntu di l'entrata di a porta, era intarratu sottu à i rutti, cusì avemu trovu a statua è parechji articuli in u locu. Ci sò circa 60 cubi. Questu hè un spaziu di almacenamento. U magazzinu di u castellu. Duranti a guerra, a ghjente hà sappiutu di gestisce cù questi pruvisti finu à l'arrivu di e forze ausiliarie. Ma perchè l'esercitu rumanu era troppu forte, u castellu hè statu distruttu da a brusgia in u 63 aC. Questu hè un puntu di difesa. Un locu induve pudete fighjà da tutti i lati. Per questu mutivu, a funzione di u castellu vene à u primu. Era ancu usatu per scopi religiosi, postu chì si pensava vicinu à i dii per via di a so altezza.

« C’È BESOIN D’UN MUSEE D’ARCHEOLOGIE POUR CIBELE VENIR À ORDU »

Nutendu chì a statua di Cibele seduta nantu à u so tronu in u 2016 hè una scuperta impurtante per Ordu, Şenyurt hà dichjaratu chì un museu archeologicu hè necessariu per portà a statua, a cui conservazione hè stata finita, à Ordu.

Şenyurt cuntinuò e so parolle cusì:

"A scuperta di Cibele hè stata una grande chance è un avvenimentu sensazionale. L'archeologia hè stata una scuperta assai impurtante per u nostru paese è Ordu. Hè un travagliu assai ostentatu pusatu nantu à u so tronu cù a cumminazzioni di parechji pezzi di marmura. Al di là di a so unione, i pezzi chì eranu stati addolciti da u focu cuminciaru à spolvera. Hè statu messu in una longa fase di conservazione per riparà, è sti studii sò stati realizati in u Museu di Archeologia di Istanbul. A so risturazione hè stata finita 6 mesi fà. Cibele aspetta per vene à Ordu. Ci hè un bisognu urgente di un museu archeologicu in Ordu. U nostru attuale museu Etnografia ùn hè micca adattatu per u almacenamentu è a visualizazione di l'artefatti scuperti. Spergu chì Cybele serà strumentale in questu è un museu archeologicu serà custruitu in Ordu. kazanhè chjamatu. Un museu aspetta per esse riunitu in situ ".

2 XNUMX ARTICULI STORICI sò stati liberati finu à avà

I dati archeologichi scuperti durante i scavi sustinuti da a Municipalità Metropolitana di Ordu anu fattu a regione un centru impurtante di attrazione.

L'artefatti storichi più impurtanti durante i scavi eranu a statua di a "Dea Mamma Cibele", chì pesava 200 kilogrammi è 1 metru d'altezza, pusata nantu à u so tronu, è a statua di "I Dii di Fertilità Dionyss è Pan", è u "Riton". un vasu religiosu in forma d'animali. Duranti i scavi in ​​u castellu, chì hè un situ archeologicu di primu gradu, sò stati truvati circa 2 mila pezzi di artefatti storichi è scale di corridore di 100 gradini, tettu di terracotta è frammenti di ceramica di muratura appartenenti à u periodu prima di Cristu.

VI in u periodu ellenisticu. U Castellu di u Cunsigliu, unu di i castelli di Mithradate, cuntinuerà à mette in luce e credenze religiose è e pratiche di cultu di u periodu, oltre a so identità militare.

Annunci simili

Esse u primu à cummentà

Comments